La Messa per tutti

Vedo con piacere che le Edizioni Qiqajon della Comunità di Bose hanno pubblicato la traduzione italiana del libro di J.-N. Besançon, La Messa per tutti. La Chiesa vive l’Eucaristia, pp. 160; mi piace un po’ meno il fatto che non abbiano conservato il titolo originale (La messe de tout le monde. Sans secret, ni sacré, ni ségrégation, che tradotto alla lettera sarebbe: La Messa di tutti. Senza segreto, né sacro, né segregazione), ma per il resto, in questi tempi nei quali si leggono e si ascoltano molte sciocchezze sulla liturgia e sulla riforma liturgica voluta dal Concilio Vaticano II, mi permetto di raccomandare fortemente la lettura di questo libro. L’autore è parroco nella regione parigina, ed è stato per dieci anni direttore dell’Istituto superiore di pastorale catechistica all’Institut Catholique di Parigi.