21 maggio, I martiri di Tibhirine

È il sedicesimo anniversario del martirio dei monaci trappisti di Tibhirine (21 maggio 1996). Mi piace ricordare questi fratelli, e con loro tutti gli altri martiri della Chiesa in Algeria degli anni ’90, nella loro solidarietà con il popolo algerino vittima della violenza, con la foto delle pietre tombali dei monaci (presa dal sito del Monastero di Tibhirine) e con queste parole di fr. Christophe Lebreton (scritte sul diario alla data del 26 agosto 1994):

‘Per me tu prepari una tavola davanti ai miei nemici’ [Sal 23,5]. Perché l’unico atteggiamento che resiste al Male, che regge di fronte alla sua decisione di uccidere, è il Dono.